Autunno (6)

autunno 6 2019Dedicata alla mia amica M., che non può venire. Castelrocchero (AT).

E mi addormento come in un letargo, Dicembre, alle tue porte,

lungo i tuoi giorni con la mente spargo tristi semi di morte, tristi semi di morte…

Uomini e cose lasciano per terra esili ombre pigre,

ma nei tuoi giorni dai profeti detti nasce Cristo la tigre, nasce Cristo la tigre…

Francesco Guccini “Canzone dei dodici mesi”.

Un libro alla settimana (69)

un libro 69aRoberto Koch “In giro” Contrasto, 1996.

un libro 69b

un libro 69c

un libro 69d“Credo che il faticare in sella sia ciò che più si avvicina alla preghiera. Quando muovo i pedali percepisco una vicinanza con il Creato, con il grande Mistero che ci accompagna nella vita. Non vorrei sembrarLe blasfemo o irriverente a dirLe queste cose, ma esiste in me una vicinanza tra la bicicletta e la funzione religiosa”. Gino Bartali in una lettera al Cardinale Dalla Costa.